IL MANTOVA È FALLITO. MANCANO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO DI STIPENDI

di Matteo Bursi
articolo letto 930 volte
Foto

È finita nel peggiore dei modi la gestione di Marco Claudio De Sanctis alla guida del Mantova. È finita con il fallimento del club virgiliano che dice addio al calcio professionistico e dovrà dunque ripartire dai dilettanti. Restano centinaia di migliaia di euro non percepiti da dipendenti e calciatori e una enorme amarezza per tutti coloro che, in campo, avevano sputato fatica e sudore per una clamorosa e meritata salvezza. Il Mantova ripartirà una volta ancora, la speranza è quella di mettersi alle spalle una volta per tutte le fallimentari, dannose gestioni recenti.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI